Home » Scadenze importanti

Scadenze importanti

RIEPILOGO SCADENZE INERENTE IMPIANTI TERMICI E DI CONDIZIONAMENTO

 

Scadenza al 31.12.2016  

Installazione di sistema di contabilizzazione autonoma del calore estesa a  tutti gli impianti di riscaldamento al servizio di più unità immobiliari - Decreto Legislativo 102/2014

 Articolo 9, comma 5, lettera b) del decreto legislativo 102/2014, di recepimento della direttiva 2012/27/UE sull'efficienza energetica, che ha fissato al 31 dicembre 2016 la scadenza entro cui i condomini e gli edifici polifunzionali riforniti da una fonte di riscaldamento o raffreddamento centralizzata o da una rete di teleriscaldamento o da un sistema di fornitura centralizzato che alimenta una pluralità di edifici devono munirsi "di contatori individuali per misurare l'effettivo consumo di calore o di raffreddamento o di acqua calda per ciascuna unità immobiliare".

 

Scadenza al 31.05.2016 

Dichiarazione F-GAS (entro il 31 maggio di ogni anno) 

 Entro il 31 maggio di ogni anno è necessario compilare la dichiarazione ai sensi dell’art.16, comma 1, del DPR 43/2012 riferita all’anno 2014. Sono oggetto della dichiarazione le apparecchiature e i sistemi FISSI che contengono una carica circolante di 3 kg (da nuova normativa bisogna calcolare il GWP corrispondente al refrigerante) o più di gas fluorurati ad effetto serra e che appartengono alle seguenti tipologie:

 – refrigerazione;

 – condizionamento dell’aria;

 – pompe di calore;

 - sistemi di protezione antincendio.

 

Scadenza al 31.12.2015

 Dichiarazione emissioni inquinanti riferito ad impianti termici civili di potenza termica nominale superiore a 35 kW in esercizio al 29/04/2006

 Rif.to Art. 284 comma 2 del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i.

Rif.to Art. 12 comma 2 bis del decreto-legge 31 dicembre 2014 n. 192, cosiddetto Milleproroghe  proroga dal 25 dicembre 2014 al 31 dicembre 2015 il termine per adempiere agli obblighi relativi all'integrazione del libretto di centrale degli impianti termici civili di cui dall'articolo 284, comma 2, del D.Lgs. 152/2006.

Come noto, l'art. 284 prevede che, per gli impianti termici oltre i 35 kW, in esercizio al 29/04/2006, il libretto di centrale deve essere integrato a cura del responsabile dell'esercizio e della manutenzione dell'impianto

- un atto in cui si dichiara che l'impianto è conforme alle caratteristiche tecniche di cui all'articolo 285 ed è idoneo a rispettare i valori limite di emissione di cui all'art. 286;

- un elenco delle manutenzioni ordinarie e straordinarie necessarie ad assicurare il rispetto dei valori limite di emissione di cui all'art. 286.

Il Milleproroghe consente di poter inviare tali atti integrativi all'ente preposto ai controlli entro il 31/12/2015 per coloro che non l'hanno fatto entro i termini previsti dalle precedenti normative

  

Scadenza al 02.01.2015

CIRCE : Registrazione al Catasto Regionale degli Impianti Termici

 

D.G.R.V. n. 2569 del 23 dicembre 2014 è stato istituito il Catasto regionale degli impianti termici, CIRCE, per la registrazione e gestione dei Libretti degli impianti termici e dei Rapporti di controllo di efficienza energetica relativi agli impianti termici della Regione.

 

per info

per info

per info

per info

per info